Ableton18 settembre 2010 ore 19

Robot Festival 03
Bologna - palazzo Re Enzo - Sala degli Atti
workshop
a cura di Giancarlo Lanza, in collaborazione con Backline
Melodyne DNA a cura di Vinci Acunto
Anche quest'anno Ableton, con la collaborazione della distribuzione italiana Backline, sarà presente al roBOt. Il workshop, diviso in quattro sessioni, è curato dallo specialist Italiano per Ableton Giancarlo Lanza
Nella prima parte saranno presentate: tecniche di composizione, compressione ( Sidechain, Parallel compression ) e cenni sulla manipolazione di materiale audio mediante i campionatori nativi. Si darà spazio alle domande dei partecipanti, per avere risposte su dubbi personali ed eventuali problemi legati al software.
Nella seconda sessione il relatore Vinci Acunto produttore e direttore della NuT Academy ( Na ) mostrerà come utilizzare Melodine DNA, plugin all'interno di Ableton Live, e le funzioni di base con vari esempi audio. 
La terza partevedrà trattato l'argomento "controllo", una panoramica di controller dedicati ad Ableton (e non) con trucchi sulla gestione delle assegnazioni e strategie per gestire un set, dj o live controllando ogni aspetto in tempo reale. 

La giornata prevede anche un incontro con gli iscritti al gruppo di Facebook Ableton User Group italia: sarà possibile prenotarsi per partecipare al workshop direttamente da Facebook, per ulteriori informazioni basta iscriversi al gruppo.

Programma:

Sessione 01
Tecniche di composizione e funzioni correlate.
Migliorare il suono, compressione ed equalizzazione.
Manipolare l' audio con i sampler nativi.
Domande da parte dei partecipanti.

Sessione 02
Melodyne DNA e Ableton Live.
Integrazione VST e in modalita' "Edit".
Esempi audio. 

Sessione 03
Presentazione dei controller che verranno trattati:
Controllo tramite codice ASCII.
Controllo tramite MIDI.
Controllo tramite O.S.C.
Esempi con hardware: Launchpad, APC40, Monome, Allen Heath Xone :02D e Xone :DX, UC33, LPD8, Nano Kontrol e controllers artigianali.
10 settembre 2010